PRIMO_2012

INFO: Primo Moroni (1936-1998): la memoria e la presenza – dal 29/03/2012 all’ 11/04/2012

Ciclo di incontri e iniziative in ricordo del Primin, per la Critica
a cura di Cox 18, Archivio Primo Moroni, Calusca City Lights

PROGRAMMA:

Giovedì 29 marzo ore 21.00:

Presentazione del nuovo libro di Ivan Della Mea, “La città possibile”
La passione osservante di Ivan per la sua città, Milano, spazio di vita in comune da (ri)animare.

Mea

A seguire: suoni e musiche con Paolo Ciarchi, Claudio Cormio e Alessio Lega.

CiarchiLega

 

Venerdì 30 marzo ore 20.30:

Cena benefit (per l’Archivio Primo Moroni) a base di pesce, a cura di Critical Fish
A seguire: presentazione delle attività di vendita diretta del pescato fresco

Sabato 31 marzo ore 19.00:

Presentazione del nuovo libro di Matteo Guarnaccia, “Underground italiana”
Gli anni ribelli, convulsi e gioiosi della controcultura italiana (1964-1973) raccontati da chi li ha vissuti in prima persona.

Underground

A seguire: aperitivo-cena e proiezione di un video sul festival dell’Alpe del Viceré (1973).

 

Domenica 1 aprile ore 12.00:

Mercatino di prodotti biologici, libri, artigianato, riciclo, laboratori, autoproduzioni e quant’altro, a cura di TERREinMOTO, la rete milanese dei mercati agricoli e delle autoproduzioni
“banco di resistenza” a favore degli arrestati No Tav
Aperitivo informativo sui “Giardini Primo Moroni”

 

Lunedì 2 aprile, ore 20,30 (al Teatro Verdi, via Pastrengo 16):

Portare la valle ovunque!
Incontro pubblico No Tav con valsusini indomiti, avvocati, esperti e solidali d’ogni dove
Le false previsioni e gl’impatti reali, le assurdità e le favole, i danni alla salute e le devastazioni di una Grande Opera
Tav: la commedia è finita, ma gli spettatori non se ne vanno, perché finita è anche la paura, insieme con l’isolamento e la rassegnazione
Lo spessore umano d’una battaglia collettiva in cui gl’individui e i territori si fanno più vicini, mentre la Ragion di Stato (e di Mercato) cala dall’alto come Menzogna Armata (di gas lacrimogeni, ruspe, manganelli e “ineluttabilità”)

Si parte e si torna insieme

 

Mercoledì 4 aprile, ore 21:

Presentazione del nuovo libro di Bruno Cartosio, “I lunghi anni Sessanta. Movimenti sociali e cultura politica negli Stati Uniti”

L’orgoglio afroamericano, i movimenti per i diritti civili e delle donne, la presa di parola degli studenti, la guerra in Vietnam e il rapporto con la controcultura, mentre la “faccia a lungo nascosta del pianeta operaio ricomincia a incrociare le braccia”…

Cartosio

 

Mercoledì 11 aprile, ore 21:

Presentazione di “Usciti dal futuro”, l’ultimo numero della rivista “millepiani”

Una densa riflessione sul tema dell’alienazione, affrontato nella sua interconnessione con la dimensione sociale, per “la messa in crisi di un quadro di inciviltà e collasso che permea l’orizzonte in delirio dell’autoreferenzialità neo-liberista”.

Millepiani2012

Cox18, Calusca City Lights, Archivio Primo Moroni