Category Archives: Night For The Deaf

ON THE LOOSE – BLACK FLOWERS

16 Aprile 2011

Night for the deaf presenta:
ON THE LOOSE
BLACK FLOWERS
+ guest DJ FOSSILE

BLACK FLOWERS

I BLACK FLOWERS, francesi di Lione, sono una Rock and Roll Guerrilla band di scuola Iggy and the Stooges/MC5/Radio Birdman di grandissima energia e temperamento. Hanno pubblicato alcuni EP ed un album d’esordio è atteso a breve. Suonano molto in UK e Nord Europa, terre che apprezzano band veraci e genuine come questa. Per amanti di Hellacopters, Turbonegro, Gluecifer e Zen Guerrilla.

ON THE LOOSE

Aprono i milanesi ON THE LOOSE, giovane band il cui hit underground s’intitola, per dire, “Rock and Roll on ’69”, un manifesto stilistico. Tra Rolling Stones e Detroit sound, da supportare senza indugi.

A chiudere DJ FOSSILE che vi propinerà roba antica ancora sporca di terra.

OAK’S MARY – PATER NEMBROT – GENGIS KHAN VOODOO JACKET

12 Marzo 2011

OAK’S MARY

Gli OAK’S MARY vengono da Piacenza e sono in procinto di far uscire il loro quarto album su Desert Fox Records (distribuito in Usa da Cobraside), i brani del quali verranno presentati in Cox. In passato hanno condiviso il palco, tra gli altri, con Brant Bjork, Dozer, Eagles of Death Metal, Gorilla e Fatso Jatson; con questi ultimi hanno fatto un lungo tour europeo nel 2010 culminato in uno split EP su Third Conspiracy Rec. Propongono un originale shake di desert rock, psichedelia, blues e new wave. Roba di super qualita’.

PATER NEMBROT

Prima di loro si esibiranno i PATER NEMBROT, trio romagnolo con 2 album all’attivo, entrambi su Godown Rec., l’ultimo dei quali, “Sequoia Seeds”, uscito da poco. Suonano un selvaggio hard/psych con rimandi fine ’60 (Blue Cheer, Hendrix…) ma fresco ed attuale.

GENGIS KHAN VOODOO JACKET

Aprono la serata i GENGIS KHAN VOODOO JACKET di Milano. Il loro linguaggio e’ un post doom psichedelico che ti porta altrove e ti lascia li’.

NOGURU + GLINCOLTI

11 Dicembre 2010

NIGHT FOR THE DEAF con
NOGURU + special guest GLINCOLTI

NOGURU

Formazione nuova di zecca composta da 3 ex Ritmo Tribale + Xabier Iriondo + Bruno Romani (ex Detonazione), i NoGuRu presentano in Cox18 il loro album d’esordio, “Milano Original Soundtracks” uscito per Bagana Records. Questi rockers leggendari non hanno perso un’oncia della loro carica originaria, anzi rilanciano con un suono chitarristico ispido ed al tempo stesso ricercato, squarciato dalle incursioni anarcoidi del sax di Romani.
Aprono la serata GLINCOLTI, spettacolare band di post rock blues strumentale, tra le piu’ originali del panorama underground. In Cox18 presentano il loro album d’esordio “Visti e Imprevisti”, uscito da poco su Godown records.

Da Captain Trips – Doctor Cyclops – Muffx

13 Novembre 2010

NIGHT FOR THE DEAF, con:
– Da Captain Trips
– Doctor Cyclops
– Muffx

Tre nuove band italiane di assoluta qualità saranno protagoniste di questa nftd

Apriranno la serata i Da Captain Trips, supergruppo formato da elementi di Oak’s Mary e Midriasy. Il loro linguaggio sonoro – psych rock strumentale onirico e visionario – è lo stesso che ha portato all’attenzione mondiale del pubblico underground band come Yawning Man e Colour Haze.
A seguire i Doctor Cyclops proporranno un set di heavy rock ’70 di chiara ispirazione sabbathiana, pur senza eccedere in manierismi revivalistici. Si tratta di un power trio dal suono splendidamente caldo e potente, che si esibisce con una preziosa strumentazione vintage analogico/valvolare che e’ anche tratto distintivo della loro espressione artistica.
A chiudere come headliner ci saranno i salentini Muffx, band che farà la gioia dei fan di Queens of the Stone Age, Fu Manchu e di tutto lo stoner rock piu’ moderno e brillante. In Cox 18 proporranno i brani del loro secondo album “Small Obsessions”, uscito su Godown Records. Il loro approccio alla materia e’ originale ed imprevedibile, non privo di rimandi alla propria terra di origine, malgrado il cantato in lingua inglese.

MATRA + PERSONA NON GRATA

12 Febbraio 2010

Night fo the deaf presnta: PERSONA NON GRATA + MATRA

Matra

Aprono la serata i milanesi MATRA, un album all’attivo ed uno in produzione, autori di un Hard/Psych R’n’R che suona classico e moderno al tempo stesso; una band che viene apprezzata sia dagli amanti dello Stoner che dai maniaci dell’Hard/Garage fine ’60.

PERSONA NON GRATA: arrivano da Los Angeles ed hanno un background prestigioso nell’ambito underground Rock californiano. Sono guidati da VIC DU MONTE (alias Chris Cockrell) ex bassista e fondatore dei KYUSS – qui in veste di cantante/chitarrista – e dal batterista ALFREDO HERN
ANDEZ, anch’egli ex KYUSS e membro fondatore dei QUEENS OF THE STONE AGE. Due album all’attivo ed uno stile che, a dispetto delle precedenti esperienze Desert/Stoner si sposta sorprendentemente
su territori Rock and Roll Maudit, tra Keruac e Garage Punk.

22-13_low

Small Jackets + The Sade

30 GENNAIO 2010 – dalle 23.00

Night For The Deaf presenta: Small Jackets + The Sade
special guest: DJ Fossile (nothin over ’79)

Gli Small Jackets sono una delle migliori live band italiane in ambito (hard) rock and roll. Il loro suono prende ispirazione da quel filone che, partendo da formazioni dei
primi ’70 come Humble Pie e Faces, attraversa i ’90 con i Black Crowes ed arriva
ai giorni nostri abbracciando la scena street/hi-energy rock di apprezzate band come Hardcore Superstars e Hellacopters.

In Cox presentano il loro terzo album “Cheap Tequila” uscito pochi mesi fa. Apriranno la serata i The Sade, power trio di recente formazione, fautori di un
suono a metà tra detroit sound (MC5, Stooges, Sonic Rendez-Vous) e punk&roll depravato.

WHITE HILLS + ZIPPO

17 Ottobre 2008

Night Fighters presenta: WHITE HILLS + ZIPPO

Dal sempre fervido sottosuolo newyorkese emergono i WHITE HILLS, torrente lavico psychofuzz-rock dilatato in sideralità acide che vanno dai Loop agli Hawkwind, passando per Neu! e The Heads, in un alternarsi di liquidi momenti di quiete ed eruzioni torrenziali, grazie ad un groove autogenerante di pedali, distorsori e droniche linee di basso.

Un’arte portata ai massimi livelli, da degni eredi di Sonic Youth e Oneida, ma che i WHITE HILLS espandono ulteriormente, preferendo una nobile sublimazione space rock, che guarda fisso negli occhi l’incubo analogico senza timori di sorta. Sono stati fortemente voluti da Julian Cope per il suo tour nel Regno Unito, che ha anche curato il remixaggio del loro debut album.

L’ultimo tumultuoso “Heads On Fire” rappresenta quanto di meglio possa offrire il panorama rock internazionale, al di fuori di ogni regola di mercato. Una band che innalza il vortice dell’attuale psichedelia heavy alle soglie dei massimi picchi di intensità!!!

 

Apriranno gli ZIPPO di Pescara, impegnati nella promozione del nuovissimo album “The Road To Knowledge” in uscita ad Ottobre per Subsound Records. L’album è un concept ispirato al libro “Gli Insegnameti Di Don Juan” di Carlos Castaneda!!!

Official Website: www.zippoband.it

Myspace: www.myspace.com/zippomusic